ThailandiaThailandia
Forgot password?

Cucina tipica della Thailandia

I piatti tipici thailandesi sono gustosi e ricchi di spezie e c’è una grande varietà di pesce, verdure e carne.

Il più famoso tra i piatti tipici della Thailandia è sicuramente il Pad Thai. Questa pietanza è fatta con noodles, verdure, pesce, carne, lime, uova, arachidi.

Molto apprezzato dai turisti è anche il Tom Yam, una zuppa preparata con scalogno, citronella, salsa di pesce, galanga, foglie di combava, lime e peperoncino. Si serve con pollo o pesce, e si completa con latte di cocco. Poi c’è sempre del riso bollito ad accompagnare un piatto thailandese un po’ come noi mangiamo il pane a tavola.

Tra la frutta che potete trovare solo qui consigliamo anche di assaggiare: il durian, dal sapore di mandorle e noci, l’anona, con la polpa simile alla fragola e il mangostano.

Poi per provare le prelibatezze thailandesi basterà scendere in strada: troverete dallo street food ai ristoranti più costosi.

Come dicevamo prima, la caratteristica principale della cucina thailandese è il mix di spezie.  Il peperoncino è una costante, e dovrete farci l’abitudine se volete gustare le ricette autentiche di questo paese: per stemperare il sapore vi consigliamo di mangiare il riso bianco che accompagna le vivande e bere latte di cocco o yogurt.

 

Ricette thailandesi da fare a casa

Se quando tornate a casa avrete nostalgia dei sapori thailandesi, potete preparare alcuni piatti con ingredienti reperibili anche al supermercato o negli alimentari specializzati.

Per il Pollo al latte di cocco e curry basta fare insaporire per una trentina di minuti dei pezzetti di pollo nel latte di cocco, scolarli e passarli nella farina per poi gettarli in un work, in cui si sono precedentemente rosolati scalogno e zenzero.

Si aggiungono salsa di pesce e latte di cocco in cui è stata sciolta pasta di curry, si fa addensare e il piatto è pronto.

Anche per il Pad Thai il procedimento è semplice: basta soffriggere in un work scalogno e aglio, aggiungere tofu e gamberi, e versarvi infine i noodles cotti con un po’ d’acqua, per poi insaporire con pasta al curry, tamarindo, salsa di pesce e zucchero.

Infine, completare con uova strapazzate, porro a julienne, germogli di soia, erba cipollina, arachidi tritate, e i tocchi finali del succo di lime e del peperoncino. Ognuno potrà poi aggiungere salsa di soia a piacere.

 

CLICCA ADESSO sulle nostre ultime offerte pubblicate e leggi i dettagli: programma, destinazioni, foto e commenti!

NON PERDERE L’OCCASIONE!

Offerte viaggi e vacanze in Thailandia a MENO DI 1000 EURO