THAILANDIA - Bangkok - Phi Phi Island

Il fascino della capitale e l'isola che hai sempre sognato

  • Volo + Soggiorno
  • 10 giorni / 7 notti
  • Pernottamento e prima colazione

Phi Phi Island un paradiso unico al mondo fatto di spiaggie bianche, acque trasparenti e contornato da splendide rocce a strapiombo sul mare. Bangkok per scoprire la storia e la cultura di questo paese che non smette mai di stupire. Un viaggio per chi ama le cose semplici, la tranquillità, per chi cerca nella vacanza un completo relax. Se ami sentire solo il rumore del mare, vedere il sole scomparire all'orrizzonte ecco la proposta giusta per te. Viene a scoprire i gioielli delle Andamane...

Dettagli

Programma di viaggio:

1º giorno:
Italia
Partenza con volo di linea dagli aeroporti previsti per Bangkok. Pasti e pernottamento a bordo.

2º giorno:
Bangkok
Arrivo a Bangkok e trasferimento nell'hotel prescelto. Giornata libera per visitare la città. Pernottamento in hotel.

3° giorno:
Bangkok
Prima colazione in hotel e giornata libera a disposizione per visitare la capitale thailandese. Possibilità di escursioni con guida italiana (vedi sotto). Pernottamento in hotel.


4º giorno: Bangkok - Phi Phi Island
Prima colazione in hotel e trasferimento in aeroporto a Bangkok per il volo interno su Phuket. All’arrivo, trasferimento via mare con barca veloce alle Phi Phi Island. Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento in hotel.

5° giorno:
Phi Phi Island

Prima colazione in hotel. Giornata libera. Possibilità di effettuare escursioni. Pernottamento in hotel.


6° giorno: Phi Phi Island
Prima colazione in hotel. Giornata libera. Possibilità di effettuare escursioni. Pernottamento in hotel.


7° giorno: Phi Phi Island
Prima colazione in hotel. Giornata libera. Possibilità di effettuare escursioni. Pernottamento in hotel.


8° giorno: Phi Phi Island
Prima colazione in hotel. Giornata libera. Possibilità di effettuare escursioni. Pernottamento in hotel.

9º giorno:
Phi Phi Island - Bangkok
Prima colazione in hotel. Giornata libera. Nel pomeriggio trasferimento all'aeroporto di Phuket per il volo interno su Bangkok in coincidenza con il volo intercontinentale. Pasti e pernottamento durante il volo.

10º giorno: Italia
Arrivo in Italia.

Hotel previsti (o similari):
Hotel 3 stelle: Ibis Sathorn (Bangkok) + Phi Phi Erawan (Phi Phi Island)
Hotel 4 stelleRembrandt (Bangkok) + Phi Phi Island Village (Phi Phi Island)

Viaggio interamente personalizzabile alle tue esigenze. Possibilità di:
- Variare la durata del viaggio
- Cambiare le strutture previste
- Modificare il programma di viaggio

Escursioni facoltative a Bangkok con guida in italiano:
Tour dei Canali Rurali: 39 euro a persona (mezza giornata)
I templi ed il Palazzo Reale: 57 euro a persona (mezza giornata)
Il mercato galleggiante Damnersaduak ed il Rose Garden intera giornata: 86 euro a persona (giornata intera, pranzo incluso)
Ayuthaya e Bang Pa-In con il ritorno in barca sul fiume Chao Phya: 110 euro a persona (giornata intera, pranzo incluso)

Date e prezzi
Prezzo
dal 15/12/18 al 09/01/19
Quotazioni su richiesta
---
dal 10/01/19 al 31/03/19
Quota a persona in camera doppia in hotel 3 stelle a partire da
€ 975
dal 10/01/19 al 31/03/19
Quota a persona in camera doppia in hotel 4 stelle a partire da
€ 1320
Incluso/Escluso

Prezzi:
- I prezzi indicati sono a persona s'intendono sempre "a partire da" e si riferiscono alla quotazione più bassa applicabile nell'ambito del periodo inserito. La quotazione sarà sempre da riconfermare al momento definitivo della prenotazione secondo la disponibilità dei voli, dei servizi a terra e in base all’oscillazione dei cambi del momento. Per avere una quotazione certa e bloccata comunica al tuo promotore di fiducia i nominativi da passaporto dei partecipanti al viaggio.

La quota comprende
:
- Volo di linea andata/ritorno diretto THAI AIRWAYS
- 2 notti a Bangkok contrattamento di pernottamento e prima colazione
- 5 notti alle Phi Phi Island con trattamento di pernottamento e prima colazione
- Volo interno Bangkok/Phuket/Bangkok
- Traferimento via mare con barca veloce Phuket/Phi Phi Island/Phuket
- Tutti i trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto
- Assistenza in loco parlante italiano

La quota non comprende
:
- Tasse aeroportuali da confermare al momento della prenotazione 465 euro circa a persona
- Quota d'iscrizione che comprende assicurazione medico/bagaglio e tutela contro gli adeguamenti valutari 95 euro a persona
- Assicurazione annullamento (facoltativa) pari al 3% a persona
- Eventuale cenone in occasioni di festività
- Tutto quanto non indicato ne "La quota comprende"

4 Commenti
silviafrabetti

alle ore 1:14 del 09 gennaio

4.0/5.0

E' andato tutto bene. Siamo stati a metà novembre. A Bangkok non ha piovuto quasi mai. Alle Phi Phi Island ha piovuto 3 giorni di pomeriggio ma le tipiche piogge brevi. Poi c'è stato il Loy Krathong (perido che scandisce la fine del periodo delle piogge) 4 giorni prima della fine della vacanza, e da quel momento, mare e clima perfetti. Se ci avessero ragguardato sul periodo di fine delle piogge avremmo potuto spostare il viaggio di 1 settimana per far si che fosse stato tutto perfetto. Tutto è stato bello: gli odori di Bangkok, la gentilezza dei locali, l'attaccamento dell'intera nazione al re che tiene unito tutto il popolo, il cibo, benchè non sia molto variegato, vedere che sono più avanti di noi in tante cose (metro organizzatissima, vigilanza ovunque) e poi allo stesso tempo sono indietro in altre perchè c'è anche molta povertà, il mercato galleggiante, il mercato sulle rotaie, Bayoke hotel (cena all'82 esimo piano) Alle Phi Phi Island invece è valsa la pena andare anche solo per delle foto che abbiamo fatto alle 5 del pomeriggio a Bamboo Island con dei colori magnifici, foto insieme a centinaia di pesci che ti vengono attaccati alla maschera, la tartaruga marina allo stato selvatico (anche se già vista in altri viaggi, è sempre bello vederle), le scimmie che ti salgono sulle gambe di loro spontanea volontà, Maya Bay, il bar a Tonsay con il ring dentro, sicuramente un viaggio che va fatto, il nostro villaggio lontano dal caos, splendido.

Susanna

alle ore 7:59 del 08 marzo

5.0/5.0

Ciao Nicola, eccoci qua. Ti racconto la mia esperienza. Cominciamo dal volo, fantastica l' andata, aereo nuovo e business super comoda e bella. Il ritorno bene il volo, ma aerei vecchiotti e sedili mezzi rotti, quello del mio vicino andava in discesa e quello di Grazia non si allungava....dopo proteste li hanno messi in first! Poi quando ( sempre al ritorno ) siamo atterrati a Dubai per la coincidenza, ci hanno lo stesso fatto passare i controlli e c'era una fila pazzesca, una ressa di persone e non si vedeva la fine...insomma, un' ora e mezza in fila e alla fine ci hanno chiamato che perdevamo l' aereo!!Quindi, di corsa senza possibilità di fare nulla! Arrivati a Bangkok, noi della business avevamo un' uscita più veloce, ma io ho fatto la superfila con Fausto, e anche lì abbiamo perso quasi 2 ore. Ci aspettava Ecasit, un tipo buffo ma molto gentile che aveva studiato italiano a Perugia, essendo non tanto giovane, si era dimenticato tutto, non si capiva una mazza ma faceva tenerezza. L' albergo a Bngk è bello e si sta bene, assolutamente comoda la posizione, andavamo sempre a mangiare al ristorantino di fronte, carino ed economico.Certo è una città invivibile, un traffico assurdo e un' aria irrespirabile, però una bella esperienza. Ecasit ci ha riportato all' aereoporto per andare a Pkt, il tragitto è lungo, tra tutto quasi 12 ore, e arrivati lì c'e stato il problema delle camere. Quelle standard dove abbiamo dormito 3 notti, sono un po' bruttine, la nostra era al piano superiore con una sola finestra ( la porta ) che dava in un corridoio dove c'era il passaggio per tutte le camere, sicchè bisognava stare sempre con le tende tirate...però quando siamo andati ne bungalow tutta un' altra storia, camere grandi, belle, letti grandi, il condizionatore nuovo e silenzioso,( gli altri erano vecchi e rumorosi ), e soprattutto vedevamo il mare. Il resort è molto carino, intimo, bella la vegetazione, bella la spiaggia, per le nostre esigenze il migliore, l' Holiday inn è troppo grande e costruito, un albergone senza senso, lo Zaevola è bello, ma è buio e pretenzioso, il Natural è carino e particolare, ma il nostro ci è piaciuto proprio. Il paese Tonsai è troppo caotico, ci siamo stati 2 volte. Purtroppo no sanno tutelare il mare e le isole, a Phiphi le, nonostante siamo andati presto, c'era un caos pazzesco, motoscafi e scafi di tutte la dimensioni, dovrebbero tutelare quel posto, è veramente un paradiso...peccato! Per finire, una nota carina e a favore dei Seagipsy, nostro ristorante preferito. Insomma, valutazione totale assolutamente positiva, e in particolare grazie a te! Fammi sapere se posso mandare un commento a tuo favore all' Evolution Travel, non so dove andremo il prossimo anno, ma ci sentiremo sicuramente. Ancora grazie, bacioni Susanna ----Messaggio originale----

michelapace55

alle ore 9:31 del 15 marzo

4.0/5.0

viaggio bellissimo,ben organizzato nella suddivisione dei giorni dedicati alle varie località! Eravamo un pò perplessi dopo aver letto dei commenti sulle strutture alberghiere ma è proprio vero che la gente vede le cose in modo diverso!!!! Le strutture sono belle, pulite,in ottima posizione sul mare, il personale gentilissimo e attento a qualsiasi esigenza,le escursioni organizzate dall'albergo perfette sia nel prezzo che nello svolgimento...insomma viaggio da consigliare a chiunque ami la natura e la tranquillità! Grazie Nicola per la tua efficenza,gentilezza e assistenza nelle nostre esigenze!

Laura

alle ore 9:28 del 21 febbraio

5.0/5.0

Sono rimasta estremamente soddisfatta del mio viaggio, di tutto, dall'assistenza preliminare di Nicola Paci, ai dettagli concreti durante gli spostamenti. Sono contenta in particolare: 1) di aver convinto Nicola a trovarmi i voli da Genova (se - dopo 26 ore di viaggio - fossimo arrivati a Mi, nessuno dei due avrebbe avuto la forza di guidare due ore in autostrada per arrivare a casa!); 2) di aver insistito di stare un solo giorno a Bangkok: un'ora in più non l'avremmo retta. Era tutto organizzato perfettamente, guida gentilissima, ma invece di mostrare in quelle poche ore la realtà della città vera, ci ha portato in sequela estenuante "a comprare" in orridi empori cari e artificiali (con oggetti assolutamente non interessanti né concorrenziali), in ristoranti simili ad autogrill: chiaro che questi circuiti sono pattuiti per ragioni note, ma impediscono di vedere la vera città (apprezzatissima invece la gita pure turistica, ma incantevole sulle paludi: lì ci sarei restata per ore); 3) di aver insistito per il resort PhiPhi e - come minimo - per la camera Deluxe (col senno di poi, valeva la pena anche la prima fila). Comunque, la perfezione assoluta. Dopo questo resort, nulla potrà piacermi di più. Queste tre cose hanno reso tutto perfetto: totale relax lontano dalla civiltà estenuante. Come volevamo ci siamo trovati in un paradiso naturale, senza traccia di cemento, di macchine e rumori. Spostamenti, assistenza, veicoli: tutto 5 stelle. Il villaggio poi ha superato le aspettative: servizi, bellezza naturale, pace assoluta, disponibilità di qualsiasi extra desiderabile. Quel villaggio è un sogno, non c'è un oggetto sbagliato, un solo difetto, abbiamo fotografato ogni toilette, anche quelle erano capolavori di buon gusto. Tutti i clienti tranquilli, educatissimi (anche i bimbi!), eleganza sobria, nessuna ostentazione. Nicola mi ha aiutato a scegliere bene: non avrei apprezzato un all inclusive o spostamenti multipli e stressanti. Nell'unica gita in barca fatta fuori dal resort abbiamo faticato a convincere il barcaiolo che non volevamo spiagge edificate piene di gente, ma calette deserte (ce n'erano tante, ma quello non capiva perché non volessimo andare sugli spiaggioni turistici). In sintesi: a Bangkok e dovunque (anche la gentile guida di Pukhet che abbiamo preso noi al ritorno) i thailandesi non ti portano a vedere quel che merita, ma quel che ti fa comprare. A Pukhet, solo poco prima del volo siamo riusciti a trovare la città vecchia, deliziosa, interessantissima (anche per lo shopping di cose autentiche, ormai ahimè irrealizzabile per mancanza di tempo). Lo dico solo per segnalare che non tutti i turisti vogliono le stesse cose... Ho capito solo alla fine che, in realtà, potevamo anche insistere senza offendere le guide (questo forse può essere consigliato a chi non ama i tour artificiali). Ringrazio moltissimo Nicola per la sua costante disponibilità, spero di potermi rivolgere a lui in futuro (e ho già segnalato ad altri la sua bravura). Con la ET mi congratulo per l'efficienza, la professionalità e la trasparenza dimostrate in ogni dettaglio.


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!